CELLINO NON FA SCONTI. TONALI COSTA 50 MILIONI

389

Massimo Cellino non fa sconti a nessuno. Sandro Tonali costa 50 milioni. Chi volesse il centrocampista del Brescia dovrà sborsare questa cifra. Il patron delle rondinelle era già stato chiaro a gennaio quando le prime manovre di mercato attorno al gioiello biancoazzurro iniziavano a muoversi, ora lo è stato ancora di più.

Il costo del cartellino del calciatore è di 50 milioni, non uno in più e soprattutto uno in meno. Juventus, PSG e soprattutto Inter sono avvisate. Per il trasferimento in qualche club prestigioso Cellino parlerà solo con offerte concrete e in denaro contate. Nessuna contropartita tecnica verrà presa in considerazione ed inserita nell’eventuale trattativa.

Ma una variabile c’è ed è legata al futuro del Brescia. Con una retrocessione il costo del cartellino di Tonali potrebbe scendere drasticamente con Cellino a valutare in questo caso l’inserimento di contropartite tecniche tenendo. Per questa ragione Massimo Cellino spera nella salvezza in Serie A della sua squadra.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy