COMO, CERRI AVVISA IL BRESCIA: “LORO UNA CORAZZATA MA ANCHE NOI SIAMO FORTI”

406

Primo allenamento settimanale per il Como. Il tecnico lariano Giacomo Gattuso ha fatto svolgere alla squadra una sessione di lavoro pomeridiana improntata sul richiamo atletico nella parte iniziale mentre nella seconda concentrandosi sui primi aspetti tattici in vista della trasferta di Brescia di domenica. Resta ancora da capire se Toninelli e Gatto faranno parte dell’elenco dei convocati. Al momento la loro presenza rimane in dubbio. Sicuro di saltare la trasferta nel derby dei laghi è Allievi.

A suonare la carica alla ricerca della prima vittoria stagionale in casa Como è l’attaccante Alberto Cerri. “Brescia? Non è una squadra semplice da affrontare, come non l’era il Benevento -ha raccontato il bomber parmense-. Affrontare due corazzate dopo tre sconfitte di fila però può dare qualcosa in più. Ora dobbiamo metterci la testa, pensare che non siamo una squadra forte anche se abbiamo le potenzialità per esserlo, ed essere più concreti e meno belli”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy