CONTE RESTA ALL’INTER: TONALI IN NERAZZURRO

300

Attraverso un comunicato stampa l’Inter ha confermato Antonio Conte sulla panchina nerazzurra per il prossimo anno. Dopo i venti polemici delle scorse settimane e l’aria di divorzio le strade del tecnico pugliese e quelle della società diretta da Steven Zhang proseguiranno insieme.

Questo l’annuncio del club milanese:

“L’incontro di oggi tra il Club e Antonio Conte è stato costruttivo, nel segno della continuità e della condivisione della strategia. Con esso sono state stabilite le basi per proseguire insieme nel progetto”.

La permanenza di Conte rappresenta un assist decisivo e definitivo a Beppe Marotta per chiudere la trattativa con il Brescia per Sandro Tonali. Era stato proprio i tecnico ad indicare il mediano biancoazzurro come un obiettivo di mercato. In realtà anche in caso di addio di Conte l’affare sarebbe stato portato a termine ma probabilmente in tempi più lunghi.

Ora che le parti hanno ritrovato la serenità la dirigenza dell’Inter è pronta a dare al suo condottiero la prima perla del mercato: Sandro Tonali. Accordo con il giocatore raggiunto da tempo: 2,5 milioni per 5 anni a salire. Al Brescia 35 milioni con un prestito oneroso (12 milioni) e riscatto obbligatorio (23 milioni).

Nelle prossime ore potrebbe arrivare la fumata bianca e la firma sul contratto del calciatore ormai destinato a vestire di nerazzurro.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy