DE ZERBI E IL SUO STAFF FUORI DALL’UCRAINA IN UN LUOGO SICURO

83

Dopo un viaggio di oltre 20 ore, Roberto De Zerbi e il suo staff, composto da otto persone, hanno passato il confine ucraino e sono finalmente in salvo.

Tra loro anche Carlo Nicolini e Davide Possanzini. Decisiva è stata l’organizzazione del presidente Uefa Ceferin che ha facilitato l’operazione informandosi più volte personalmente degli aggiornamenti sul trasferimento dello staff tecnico dell’allenatore bresciano fuori dell’Ucraina e in un luogo sicuro.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy