DOMENICA LA VALSABBINA PROVERA’ A SUPERARE UN CHIERI IN GRANDE FORMA

43

Nella ventesima giornata di A1 la Banca Valsabbina affronterà in trasferta la Reale Mutua Fenera 76 Chieri dell’ex Francesca Villani. Debutto sulla panchina bresciana per il nuovo coach Stefano Micoli.

Dirigeranno l’incontro Luca Sobrero della sezione Liguria Ponente, coadiuvato da Simona Cavicchi, Alessandra Martinelli al video check e Rosa Maria Montapeto come segnapunti referto elettronico. L’incontro sarà a porte chiuse, fischio d’inizio alle ore 18.00 con diretta streaming su LVF TV.

Le Leonesse
Non sarà facile il debutto del neo coach Stefano Micoli, subentrato in settimana ad Enrico Mazzola sulla panchina della Millenium. La prima del tecnico bergamasco sarà su un campo difficile come quello del PalaFenera, e sin dal suo arrivo a Brescia sta lavorando alacremente con staff e squadra per preparare al meglio l’incontro. Il mantra di Micoli è quello di lavorare sui punti di forza del team, rafforzando il più possibile gli aspetti positivi di una squadra che deve risorgere con gioco e risultati. Il progressivo recupero di Veglia e delle altre atlete colpite da infortuni possono aumentare le chance di fare punti su un campo difficile dove hanno pagato dazio tante squadre illustri.

Le avversarie
Grazie al doppio successo nelle ultime due gare contro Scandicci, Chieri ha conquistato il quarto posto della classifica, sorpassando le toscane, accumulando 34 punti (11 vittorie e 6 sconfitte). Il team, guidato da Giulio Cesare Bregoli, ha nella belga Kaja Grobelna il punto di forza in attacco con 232 punti realizzati insieme alle schiacciatrice mancina Elena Perinelli e Francesca Villani con rispettivamente 173 e 171 palloni messi a terra. Al centro Chieri può contare sull’esplosività di Alessia Mazzaro e Marina Zambelli, ma anche l’altissima centrale statunitense Alhassan sa farsi valere, vedasi l’exploit nell’ultimo match disputato con 20 punti realizzati.

Ex e precedenti
Le ex dell’incontro sono due: una per parte. La schiacciatrice Giulia Angelina ha giocato a Chieri dal 2017 al 2019 e sul fronte piemontese Francesca Villani ha indossato la maglia della Millenium nelle stagioni 2017-2018 e 2018-2019. Curiosamente hanno conquistato la promozione in A1 nel medesimo anno, 2018, e la stagione successiva sono rimaste nella stessa formazione. I precedenti, giocati tra serie A1 e A2 sono nove, otto in campionato ed uno in Coppa Italia. Brescia è in vantaggio per sette a due.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 2 Chiara Sala, 3 Marta Bechis, 5 Giulia Angelina, 6 Marrit Jasper, 7 Ylenia Pericati (L), 9 Lea Cvetnić, 10 Francesca Parlangeli (L), 11 Ulrike Bridi, 12 Federica Biganzoli, 13 Saskia Hippe, 14 Alexandra Botezat, 15 Beatrice Berti, 16 Tiziana Veglia, 18 Anna Nicoletti. Allenatore: Stefani Micoli.

Reale Mutua Fenera Chieri:  1 Alhassan Rhamat, 3 Elena Perinelli, 4 Francesca Bosio, 5 Alexandra Frantti, 6 Victoria Mayer 7 Giulia Gibertini (L), 8 Kaja Grobelna, 9 Francesca Villani, 10 Chiara De Bortoli (L), 11 Kertu Laak, 12 Alessia Mazzaro, 18 Marina Zambelli, 21 Annick Meijers. Allenatore: Giulio Cesare Bregoli.

Come seguire la gara
Sarà possibile seguire l’incontro in streaming sul LVF TV alle ore 17:00 integralmente in diretta e in alta definizione. Sarà sufficiente iscriversi in abbonamento.

Prossimo turno
Il Bisonte Firenze – Unet E-Work Busto Arsizio 0-3 (19-25, 20-25, 21-25). Venerdì 29 gennaio, ore 18.00 (diretta LVF TV). VBC èpiù Casalmaggiore – Il Bisonte Firenze . Sabato 30 gennaio, ore 17.30 (diretta LVF TV), Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci; ore 20.45 (diretta Rai Sport HD), Saugella Monza – Imoco Volley Conegliano. Domenica 31 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV), Bartoccini Fortinfissi Perugia – Zanetti Bergamo, Reale Mutua Fenera Chieri – Banca Valsabbina Millenium Brescia, Bosca S.Bernardo Cuneo – Delta Despar Trentino. Riposa: VBC èpiù Casalmaggiore.

Classifica
Imoco Volley Conegliano 57 (19-0); Igor Gorgonzola Novara 46 (16-3); Saugella Monza 42 (15-3); Reale Mutua Fenera Chieri 34 (11-6); Savino Del Bene Scandicci 31 (10-7); Unet E-Work Busto Arsizio 28 (9-9); Bosca S.Bernardo Cuneo 19 (8-10); Delta Despar Trentino 18 (6-9); Il Bisonte Firenze 17 (6-12); Vbc èpiù Casalmaggiore 14 (5-12); Zanetti Bergamo 14 (4-14); Bartoccini Fortinfissi Perugia 12 (4-12); Banca Valsabbina Millenium Brescia 10 (1-17). * tra parentesi le partite vinte-perse

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy