FELIPE MELO CONTRO DIEGO LOPEZ: “GLI DIEDI UN PUGNO….”

704

Nel corso di una diretta Instagram tra l’ex portiere Sebastian Frey e il centrocampista brasiliano Felipe Melo è emerso un retroscena riguardate l’attuale allenatore del Brescia Diego Lopez. I fatti risalirebbero a quando il tecnico delle rondinelle era un calciatore del Cagliari, la sfida in questione era contro la Fiorentina

«C’era un giocatore che per tutta la partita ti ha rotto le scatole e ha fatto falli brutti» la provocazione di Frey a Felipe Melo.

La risposta dell’ex Juve, Galatasaray, Fiorentina e Inter è molto dura. Senza mai nominarlo il riferimento è a Diego Lopez.

«Ha aperto la faccia a Gilardino. Mi diceva che mia figlia era una puttana e gli ho detto “ci vediamo dopo”. Avevamo vinto e siamo rimasti in campo a festeggiare. Quando sono entrato nel tunnel, mi ha detto una cosa in spagnolo e gli ho subito dato un pugno“.

Quel giorno a detto cose che non doveva dire. Io sono andato da lui perché aveva aperto la faccia a Gilardino. Mi ha risposto “stai zitto, brasiliano di merda”…dopo che sono andato a giocare in un altra squadra non mi ha più guardato in faccia“.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy