FORMULA 1: STRAORDINARIO LECLERC, È 2° DIETRO A BOTTAS

139

Il mondiale di Formula 1 si è aperto con la vittoria di Valteri Bottas su Mercedes. Il finlandese conquista la prima gara stagionale al termine di un’altalena d’emozioni. Il secondo pilota della scuderia tedesca regala il primo successo alle frecce d’argento ma la scena la ruba uno stratosferico Charles Leclerc.

Il monegasco, partito settimo in griglia dopo una qualifica a dir poco problematica, ha rimontato fino alla terza posizione. Con caparbietà e coraggio, andando oltre i limiti di una macchina che palesa delle grosse difficoltà rispetto alle motorizzate Mercedes, ha conquistato la terza posizione. Ma la penalità di 5 secondi inflitta al campione del mondo Lewis Hamilton lo ha dirottato in seconda piazza alle spalle di Bottas.

Leclerc in azione al Red Bull Ring (photo credit by www.scuderiaferrari.com)

Terzo un incredibile Lando Norris con il giovane della McLaren a conquistare il primo podio in carriera piazzandosi davanti a Hamilton per un decimo di secondo. Quinto un ottimo Carlos Sainz, futuro pilota Ferrari autore di duelli accesi con il prossimo compagno di box Leclerc.

Perez, Gasly, Ocon e Giovinazzi occupano rispettivamente dalla sesta alla nona posizione. Solo decimo Sebastian Vettel con l’altra Ferrari autore di un testacoda in un contatto con Sainz, ennesimo errore di un pilota apparso molto nervoso dopo il mancato rinnovo in rosso.

Le dinamiche, gli aspetti tecnici e tutto quanto successo nella prima gara dell’anno saranno analizzati da Pirlo&Motori, la trasmissione di Elive Brescia.Tv in onda venerdì dalle 22.30 (canale 16)

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy