GASTALDELLO: “LAZIO GRANDE SQUADRA MA NOI VOGLIAMO PUNTI SALVEZZA”

470

Brescia in ritiro a Roma alla ricerca della massima concentrazione e della miglior condizione per iniziare al meglio il 2020. Nel primo incontro del nuovo anno le rondinelle sfideranno la Lazio fresca di vittoria in Supercoppa. Gastaldello, capitano dei biancoazzurri è pronto a sfidare i capitolini.

Dobbiamo restare agganciati alla salvezza, anche se la prima partita dell’anno contro la Lazio sarà molto difficile. Magari essendo l’esordio del 2020 non sarà facile anche per loro, dovremo tenere i ritmi alti e sfruttare le occasioni che ci concederanno in ripartenza: potrebbe essere il loro punto debole“.

Le partite vanno giocate e dire prima dove colpire una grande squadra come la Lazio è difficile. Se fanno unapartita importante in cui non sbagliano niente diventa difficilissimo“.

Noi dobbiamo fare il nostro, stare attenti e concentrati, cercando di andare forte e sperando che ci concedano qualcosa. La parola “paura” nel calcio è un errore. Se uno ha paura di scendere in campo allora non ha scelto il mestiere giusto“.

“Bisogna avere rispetto per la Lazio che è una grandissima squadra e non l’ha dimostrato solamente in Supercoppa, ma in tutto il girone d’andata vincendo partite all’ultimo minuto“.

È una squadra che non molla mai. Noi dobbiamo entrare in campo e fare la nostra partita come abbiamo fatto con tante altre squadre al livello della Lazio. Poi se saranno più bravi lo vedremo, speriamo che abbiano esagerato nei festeggiamenti o nelle vacanze natalizie“.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy