GERMANI: A BRINDISI ARRIVA LA NONA PERLA DI UNA SERIE FANTASTICA

341

Brescia vince (83-88), di nuovo. Ma questa volta lo fa senza il suo trascinatore, Amedeo Della Valle, rimasto a Brescia per problemi gastrointerinali, su un campo caldo e difficile.

Senza il “marchesino” la Germani trova compattezza dopo un inizio da incubo (26-12), trascinata da Petrucelli (23 punti) e Mitrou-Long (20): rimessa in carreggiata la sfida all’intervallo (39-39) con qualche rimpianto di troppo, la Germani ha la capacità di non farsi prendere dal panico quando nei minuti finali del terzo quarto arriva il parziale dei padroni di casa (7-0, 59-54) che potrebbe affossarla a titolo definitivo. E lo fa con la faccia tosta di uno che è nato a pochi chilometri da Brindisi, Tommaso Laquintana.

Il giocatore di Monopoli gioca un ultimo quarto da veterano delle gare impossibili; 17 punti in 10′, 24 di valutazione nell’ultimo quarto. E lui trascina la squadra, grazie anche ad un antisportivo chiamato al dirimpettaio Zanelli, mentre il nervosismo di tutto l’ambiente manda fuori-giri Alessandro Gentile espulso per doppio fallo tecnico.

Brescia trova due punti d’oro, festeggia la compattezza di un gruppo unico, a cui va la copertina di questo articolo.

HAPPY CASA BRINDISI – GERMANI BRESCIA 83-88 (26-16, 39-39, 59-54)

Happy Casa Brindisi: Adrian 4 (1/3, 0/2), Gaspardo 12 (3/6, 2/3), Redivo 16 (2/6, 4/8), Clark 5 (1/6, 1/1), Perkins 20 (8/14, 0/1), Gentile 16 (4/6, 2/4), Zanelli 8 (1/3), Fusco ne, Visconti, De Zeeuw 2 (1/1, 0/2), Udom. All: Vitucci

Germani Brescia: Gabriel 5 (1/4, 1/4), Moore 4 (2/5), Mitrou-Long 20 (4/10, 2/7), Mobio ne, Petrucelli 23 (2/7, 5/9), Eboua ne, Parrillo ne, Cobbins 10 (5/5), Burns 6 (1/3), Laquintana 20 (6/8, 0/1), Rodella ne, Moss. All: Magro

Arbitri: Lo Guzzo, Martolini e Brindisi

Note: Tiri da due: Brindisi 21/45 (47%), Brescia 21/43 (49%); Tiri da tre: Brindisi 9/23 (39%), Brescia 8/23 (35%); Tiri liberi: Brindisi 14/15 (93%), Brescia 22/23 (96%); Rimbalzi: Brindisi 36 (RD 28, RO 8), Brescia 41 (RD 31, RO 10)

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy