GERMANI: A CREMONA ARRIVA LA 20MA VITTORIA STAGIONALE

112

La trasferta di Cremona si chiude con una vittoria preventivata (76-88) e che non è mai in discussione al PalaRadi: perché aldilà dello sprint iniziale con cui la formazione di coach Paolo Galbiati sorprende la Germani che lascia in abiti borghesi Kenny Gabriel per fa esordire John Brown III, Brescia resta per quasi 30’ in testa con un vantaggio in doppia cifra,
Cremona è generosa, ma incompleta e molto pasticciona; Brescia gioca sul velluto senza dare veri colpi d’acceleratore. Petrucelli mette il silenziatore ai suoi avversari con 8 punti in 7’ nel primo quarto in cui Brescia arriva al + 9 (19-28) alla prima sirena. Al rientro in campo, Brescia corre rischi seri quando Cremona arriva a -3 (28-31): il time-out di coach Magro suona la carica ed i biancazzurri arrivano a +15 (29-44), prima di andare in narcolessia nei minuti finali del quarto che si chiude sul +8 (39-47). La pausa lunga non cambia il canovaccio: Brescia continua a guidare, Cremona – tra un errore e l’altro – cerca di stare in scia, ma il divario negli ultimi 10’ arriva a quota 16 lunghezze (67-83) con i ragazzi di Magro che frenano nel finale.
Brescia fa 20 vittorie, si gode un buon esordio di John Brown III e ritrova un Cobbins che avrà bisogno di tempo e fiducia per tornare sui livelli pre-infortunio alla spalla sinistra. Poco più che un allenamento il derby con una Vanoli Cremona retrocessa ed in disarmo in un palaRadi dove la presenza bresciana è massiccia ed il tifo bresciano preponderante. Segnali che fanno ben sperare: ora le ultime 2 tappe di regular season e poi i playoff, dove Brescia reciterà un ruolo importante.

VANOLI CREMONA-GERMANI BRESCIA 76-88 (19-28, 39-47, 63-73)

Vanoli Cremona: Agbamu ne, Dime 4 (2/3), McNeace 10 (5/9), Gallo, Poeta 6 (2/6, 0/1), Errica 2 (1/1, 0/2), Kohs 6 (2/3 da tre), Tinkle 19 (2/6, 4/6), Zacchigna, Cournooh 11 (1/6, 1/4), Juskevicius 18 (2/3, 4/10). All: Galbiati
Germani Brescia: Brown 7 (3/6, 0/1), Moore 13 (4/5, 1/4), Mitrou-Long 15 (3/5, 3/7), Petrucelli 13 (2/4, 3/6), Della Valle 14 (2/4, 2/4), Eboua 7 (2/5, 0/1), Parrillo, Cobbins 3 (1/2, 0/1), Burns 11 (4/5), Laquintana 5 (1/4, 1/1), Rodella, Moss. All: Magro
Arbitri: Borgo, Di Francesco e Brindisi
Note: Tiri da due: Cremona 15/34 (44%), Brescia 22/40 (55%); Tiri da tre: Cremona 11/27 (41%), Brescia 10/26 (39%); Tiri liberi: Cremona 13/18 (72%), Brescia 14/23 (61%); Rimbalzi: Cremona 33 (RD 22, RO 11), Brescia 41 (RD 27, RO 14)

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy