GERMANI, ESPOSITO: “LA VOLONTÀ ERA PROSEGUIRE INSIEME”

325

“Con la società abbiamo manifestato la volontà di andare avanti insieme, per questo sono contento di poter lavorare ancora a Brescia. Kalinoski? Un giocatore importante”. Queste le parole di Vincenzo Esposito, coach della Germani Basket Brescia, rilasciate al sito web ufficiale della società bresciana. Annuncio arrivato giovedì in forma ufficiale. Ecco le sue considerazioni.

“Con la società avevamo un contratto per altri due anni con uscita entro una certa data. Non essendo stata esercitata da nessuna delle due parti, automaticamente c’è stato il rinnovo. Sono contento di poter lavorare ancora a Brescia: né io né la società abbiamo esercitato l’uscita dal contratto perché c’è la volontà di continuare a lavorare insieme”.

Esposito spiega anche le dinamiche che hanno portato all’acquisto di Tyler Kalinoski

Considerate le tempistiche e le dinamiche generali del mercato, abbiamo deciso di firmare prima di tutto la nostra guardia titolare. Kalinoski è un giocatore giovane, ma allo stesso tempo esperto dei campionati europei. È un buon tiratore, sa passare bene la palla ed è un giocatore molto intelligente: tatticamente, ci permetterà di giostrarlo anche sulle altre posizioni del perimetro”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy