GERMANI: SI VALUTA LA POSIZIONE DI ARTUR MIELCZAREK

119

La Germani, che oggi alle 14,30 presenterà ai media Paul Eboua e Naz Mitrou-Long, valuta la possibilità di prolungare la permanenza del giocatore polacca Artur Mielczarek. La 37enne guardia polacca, giocatore aggregato a Brescia nella prima parte di stagione, sembrava destinato a lasciare la città nella giornata di ieri e sarebbe sotto valutazione da parte del club cittadino.

A logica, considerando un roster di 11 giocatori senior + 1 ragazzo delle giovanili con i 6 spot dei giocatori stranieri già sotto contratto, Mielczarek non dovrebbe restare: il roster della Pallacanestro Brescia conta già 7 giocatori tra gli esterni per la copertura di 3 ruoli.

A Bormio però il giocatore di Breslavia si è fatto apprezzare, giocando anche da 5 tattico e coach Alessandro Magro ha pubblicamente ringraziato il Mielczarek per quanto fatto, dicendo che Brescia avrebbe fatto di tutto per trovare una destinazione italiana per il polacco. Che potrebbe essere quella dove l’atleta si trova.

Per scoprirlo basterà attendere venerdì, termine ultimo per i tesseramenti dei giocatori che scenderanno in campo contro Treviso domenica. Con Parrillo, Burns (out entrambi per affaticamenti muscolari) e Petrucelli (per il recupero di quest’ultimo – scavigliato -trapela un cauto ottimismo) ai box contro l’Efes Pilsen e la non certezza di vederli in campo domenica, il tesseramento di Mielczarek, con un contratto a gettone, potrebbe anche non essere un’idea così peregrina, anche se i tesseramenti di Brescia non sono infiniti.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy