IL BRESCIA AUMENTA I GIRI DEL MOTORE

425

Il Brescia aumenta i giri del motore per prepararsi al meglio per il ritorno in campo in campionato. Nel mirino c’è la trasferta di Firenze con la Fiorentina, primo banco di prova di un ritorno alla normalità. Avversario ostico ma comunque in difficoltà, come tutti, nella previsione di ripartenza.

Per cercare di iniziare al meglio le 12 partite rimanenti al termine della fine della stagione il Brescia dovrà necessariamente arrivare pronto all’appuntamento del Franchi potendo contare sul recupero di gran parte della rosa.

Fatta eccezione per Mario Balotelli (ormai ai margini del progetto tecnico) Diego Lopez può contare sul recupero di Sandro Tonali (da ieri in gruppo) quello di Jhon Chancellor e nel recupero di Bruno Martella ormai pronto al rientro in gruppo dopo settimane di lavoro individuale.

Qualche preoccupazione destano le condizioni di Ernesto Torregrossa con l’attaccante a soffrire di problemi e noie muscolari. Il suo rientro in gruppo sta avvenendo in maniera molto graduale ma il tempo stringe. L’assenza di Balotelli pone Diego Lopez in una condizione di scarsezza di risorse con i soli Ayè e Donnarumma disponibili.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy