IL BRESCIA PIEGA IL PERUGIA E PROSEGUE IL CAMMINO IN COPPA

553

Tutto facile per il Brescia che allo stadio Rigamonti batte il Perugia 3-0 aggiudicandosi così il passaggio al turno successivo della Coppa Italia. Gara senza storia quella disputata questo pomeriggio a Mompiano con gli uomini di Diego Lopez autentici padroni del campo.

Nonostate i tanti innesti nuovi in una squadra rivoluazionata rispetto alle prime uscite di campionato e nonostante le numerose defezioni da covid e per infortunio, i biancoazzurri sono riusciti ad avere la meglio della compagine di Fabio Caserta.

Sfoglia il catalogo online

Gara giù chiusa nel primo tempo terminato con il punteggio di 2-0 in favore di Bisoli e compagni. Proprio il capitano bagnava il rientro in campo dopo l’assenza per l’infortunio al ginocchio (7 mesi) con il gol del vantaggio giunto già al 10′ di gioco. Grand destro di Bisoli ad infilarsi all’incrocio dei pali.

Il raddoppio arrivava al 25′ su calcio di rigore procurato da Skrabb al termine di una penetrazione personale in area di rigore. Dagli undici metri Ayè non sbagliava per il secondo gol stagionale dell’attaccante.

Nella ripresa c’era gloria anche per Massimiliano Mangraviti al suo primo centro con la maglia delle rondinelle. Suo il gol del 3-0 con un sinistro devastante dopo una corta ribattuta della difesa su calcio d’angolo.

Nel prossimo turno il Brescia incontrerà l’Empoli vincente sul Benevento di Pippo Inzaghi. Alle viste c’è la possibilità di sfidare il Napoli nel doppio turno.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy