IL BRESCIA RIABBRACCIA LO STORICO TEAM MANAGER PIOVANI

3.409

Francesco Marroccu e Edoardo Piovani sono i due volti nuovi nella sede di via Solferino. Per il secondo giorno consecutivo le due nuove figure dell’organigramma societario sono state negli uffici del club ma soprattutto vicino alla squadra e a Filippo Inzaghi durante le sessioni di allenamento al centro sportivo di Torbole Casaglia.

Lo storico team manager del Brescia è finalmente stato reintegrato al lavoro dopo oltre un anno e mezzo di cassa integrazione. Edoardo Piovani rappresenta una vera icona del Brescia Calcio. Il suo attaccamento ai colori biancazzurri è viscerale. Più di 20 anni di onorata carriera al fianco delle rondinelle.

Arrivato sotto la presidenza di Gino Corioni, Edo Piovani si è fatto strada diventando un uomo fondamentale nell’economia dell’equilibrio tra società e spogliatoio. In carriera ha vissuto grandi gioie e cocenti delusioni, promozione e salvezze, vittorie e sconfitte. Molti dei campioni che hanno indossato la gloriosa maglia con la V bianca sul petto lo ricordano con affetto e sono tutt’ora legati con Piovani da un profondo rapporto d’amicizia. Da Baggio a Guardiola passando per Pirlo, Toni, Mazzone, Caracciolo e Torregrossa solo per citarne alcuni.

Dopo lunghi mesi di assenza dai campi di gioco Edo Piovani ha potuto ritrovare la routine quotidiana fatta di riunioni in sede e presenza fissa ad ogni allenamento della squadra. Il suo reintegro rappresenta una vittoria della brescianità e della storicità che torna nel cuore del club biancazzurro. Bentornato Edo!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy