IL BRONCOS RACING TEAM RADDOPPIA GLI SFORZI

798

Doppio impegno marcato Ducati per il Broncos Racing Team. Oltre a preparare la V4 R da affidare a Lorenzo Zanetti in tutti i round dell’ELF CIV, la formazione di Luca Conforti si presenterà al via anche nell’impegnativo National Trophy 1000, portando in gara la gloriosa Panigale due cilindri, rivelatasi competitiva lo scorso anno, con tanto di due podi e terzo posto della classifica finale Superbike. Il pilota prescelto dalla squadra è Agostino Santoro, giovane di belle speranze da Piedimonte Matese, paese situato nella provincia di Caserta. Nella sua breve ma promettente carriera, il successo nello Yamaha R1 Cup edizione 2018, dominato con ben sei vittorie di tappa. Il lavoro dello staff è già iniziato e vedremo presto tutti in pista per i primi test prestagionali.  

“Provo un grosso piacere nell’annunciare l’ingresso nel team di Agostino Santoro. Da diverso tempo lo tenevo sotto osservazione, notando come egli detenga ottime doti di guida e un interessante potenziale. Insieme parteciperemo al National Trophy 1000, schierando la Ducati Panigale bicilindrica, con la quale ci siamo tolti grosse soddisfazioni in Superbike lo scorso anno: abbiamo ottenuti tre podi e siamo arrivati terzi con Lorenzo Zanetti, a dimostrazione di quanto fosse buono il nostro pacchetto tecnico.
Penso che Agostino possa ben figurare su quella moto e so che potrà migliorarsi di uscita in uscita.

Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lui e con la squadra creatagli attorno; ho scelto i tecnici che lo affiancheranno già dal primo test in programma prossimamente. L’obiettivo consiste nell’accrescere il suo percorso professionale ed agonistico, siamo tutti ottimisti e desiderosi di un 2020 foriero di belle soddisfazioni, sia nel CIV che nel National Trophy 1000.
Ringrazio gli sponsor che supportano questo bel progetto, voglio ricambiarli con grandi risultati”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy