IL PARMA PIOMBA SU ALFREDO DONNARUMMA

593

Il Parma è alla ricerca di un sostituto dell’infortunato Roberto Inglese. L’idea della società ducale è quella di avere in prestito Sebastiano Esposito dall’Inter. L’alternativa riguarda Alfredo Donnarumma. Nonostante l’idea espressa a Cellino di non cambiare aria l’offerta del Parma potrebbe far saltare il banco.

L’attaccante vuole più spazio nel Brescia, se così non fosse la speranza di trovare una squadra che possa in qualche modo accontentarlo garantendogli la giusta vetrina che gli permetterebbe di dimostrare che tra i grandi lui ci può stare.

Donnarumma sarebbe il profilo giusto per Daniele Faggiano, che aveva provato a regalarlo a D’Aversa già ai tempi della Serie B, quando poi finì all’Empoli: con i toscani lui e Caputo sarebbero diventati quelli che sono oggi, attaccanti capaci di spostare gli equilibri. 

Come scrive “Parma Today” l’attaccante ha un contratto con il Brescia che scade nel 2022, il suo agente Mario Giuffredi, con cui Faggiano e il Parma hanno lavorato parecchio  in questi anni – avrebbe aperto anche alla possibilità che il suo assistito possa cambiare aria, ma non è un’operazione facile, dato che il Brescia vorrebbe monetizzare e che al giocatore piacerebbe conservare lo stesso contratto con la stessa durata, magari con un anno in più.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy