IL PUNTO SUL MERCATO DEL BRESCIA: SABELLI AL BIVIO

428

Il Brescia prosegue nell’idea portata a vanti questa estate di non vendere nessuno. Nessuna cessione eccellente ma le voci di un addio di Stefano Sabelli sono sempre più frequenti. Nella corsa per arrivare al terzino destro in scadenza di contratto si è inserito il Parma per volere del suo nuovo allenatore Roberto D’Aversa.

Lo Spezia non molla puntando a mettere sul piatto uno dei due uomini in esubero: il terzino Jacopo Sala o il mediano Luca Mora. Più defilato il Cagliari. Ma qual’è la strategia del Brescia per Sabelli? Il rischio di perderlo a parametro zero è altissimo, per tale ragione si ragione sul possibile addio immediato.

Difficilissimo è il compito del Bologna e della Sampdoria per arrivare ad Ernesto Torregrossa. Il Brescia non si vuole privare dell’attaccante. Per liberarlo il club di via Solferino chiede almeno 5 milioni.

Per l’attacco piace Argyris Kampetsis, attaccante classe ’99 del Panathinaikos e dell’Under21 ellenica. Sul giocatore, oltre al Brescia, ci sono Entella, Pisa, Rapid e Austria Vienna.

In entrata l’obiettivo è migliorare la difesa. Dall’Empoli è spuntata la candidatura di Roberto Pirrello, difensore di 24 anni ex di Palermo, Trapani e Livorno.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy