L’AMORE PER IL BRESCIA AI TEMPI DEL COVID-19

275

Stadi ancora chiusi per molte tifoserie. E sarà così ancora per qualche tempo. Ma l’amore per una maglia, per dei colori è più forte di una pandemia. Provate a chiedere ai giocatori del Brescia e a mister Delneri travolti dalla passione e dall’abbraccio virtuale dei supporters biancoazzurri in occasione della gara contro l’Ascoli.

I tifosi della Curva Nord Brescia, ancora privati della possibilità di riempire i gradoni del settore caldo dello stadio Rigamonti, hanno scelto di far sentire la propria voce all’esterno dell’hotel Hilton, sede del ritiro della squadra nel pre partita.

Striscione, fumogeni e mascherina d’ordinanza, i tifosi della Curva Nord Brescia hanno manifestato tutta la propria fede ed il proprio amore caricando la squadra prima del match contro i marchigiani.

Un’amore passionale, vero. Un sentimento genuino verso una maglia e dei colori difesi contro tutto e tutti. Ancora una volta, anche in tempo di covid, i tifosi del Brescia si sono dimostrati più forti delle avversità.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy