LECCE, BARONI: “CON IL BRESCIA PER ALZARE L’ASTICELLA”

14

Marco Baroni, tecnico del Lecce, si appresta ad affrontare il Brescia nel big match della decima giornata. L’allenatore dei salentini vede la sfida come un salto di qualità da fare per la sua squadra.

“Non mi interessa la classifica, ma penso alla prestazione che è quello che vogliamo. Il Brescia è un avversario in grande fiducia, che a volte non ha avuto gli episodi a suo favore ma che arriva in gran forma e spinta dal suo pubblico. E questo a noi piace perché ci consente di alzare l’asticella e siamo pronti e carichi per questo, sono proprio il tipo di partite che ci spronano a fare meglio. Arriviamo preparati a questo tipo di gara. Serviranno coraggio, corsa ed intensità e verrà fuori una partita bella perché da parte nostra non sarà una gara conservativa”.

“Io sono più attento a cercare di produrre che a non subire. Stiamo facendo molto bene dietro, concedendo pochissimo e con il Perugia si è visto anche se era una delle squadre che più entrava in area di solito. La fase difensiva è figlia di quella offensiva e viceversa, contano l’equilibrio, la solidità e la compattezza ed a noi questo interessa”.

Gabriel c’è ma ha un problema al braccio e dobbiamo valutarlo per vedere se sarà utilizzabile. Tuia sta bene, ma abbiamo deciso insieme a lui di dargli ancora un po’ di recupero per averlo poi al meglio. Adesso dobbiamo valutare le alternative che abbiamo dietro”.

-fonte Calciolecce.it-

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy