LOPEZ CARICA IL BRESCIA: “NIENTE CALCOLI, CONTA VINCERE”

282

Diego Lopez ed il Brescia chiamati al successo con il Genoa per tenere vive le speranze salvezza dei biancoazzurri. Il tecnico alla vigilia del match ha analizzato lo stato mentale della sua squadra con il gruppo pronto a subire la pressione di dover vincere a tutti i costi una gara fondamentale.

“Noi abbiamo poco a gestire. Dobbiamo pensare partita dopo partita. Ora pensiamo al Genoa e a vincere questa gara poi inizieremo a pensare all’Inter. Tutte le partite nelle quali giocheremo dobbiamo pensare di vincere. Abbiamo tutti l’obiettivo comune di fare più risultati per farlo dobbiamo essere squadra. Non possiamo gestire nulla ma giocare al limite delle nostre forze”.

“Tanti giocatori provenienti dal settore giovanile? E’ un valore aggiunto per la società. Il senso d’appartenenza è fondamentale nei momenti in cui devi tirar fuori il meglio. Sono consapevole anche di avere altri giocatori che hanno il senso di responsabilità, partendo dal nostro capitano. Questo è un gruppo che ha voglia di lottare e fare insieme”.

“A Firenze nel secondo tempo non siamo calati ma non abbiamo gestito bene l’uomo in più. Ne abbiamo parlato con i ragazzi. Ci sono tante partite ed il caldo. Dobbiamo imparare a gestire le forze al meglio”.

Il punto a Firenze muove la classifica e aiuta il morale del gruppo. Le parole stanno a zero senza i fatti e i fatti si fanno in campo,. Sappiamo che contro il Genoa dobbiamo entrare in campo con la voglia di vincere. Così fino al termine della stagione”.

“Giocare sul nostro campo fa la differenza solo dal punto di vista logistico. Sembrano gare d’estate amichevoli. E’ tutto strano, è molto complicato giocare così. Non c’è tanta differenza manca solo il viaggio in trasferta”.

“Torregrossa? Sta meglio e sta migliorando giorno dopo diorno. Domani ci sta di vederlo insieme a Donnarumma dall’inizio”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy