LUMEZZANE OMAGGIA IL SUO CAMPIONE ALESSANDRO BOTTURI

327

Fresco di rientro da Dakar dove ha appena conseguito la vittoria per la seconda volta dell’Africa Race Alessandro Botturi ha ricevuto un’accoglienza sta star al ritorno nella sua Lumezzane. Il sindaco della cittadina della Valgobbia e tutti i compaesani hanno appeso uno striscione sul palazzo del Comune per ringraziare il suo campione.

Alessandro Botturi è figlio di quella terra. Nella sua tenacia e nella sua grinta c’è tutto l’essere lumezzanese. Ed il gigante buono ne va fiero portando per il mondo le sue origini e il suo spirito di abnegazione.

Così ha fatto per il secondo anno consecutivo all’Africa Race dove ha trionfato battendo nuovamente il rivale Pal Andres Ullevarseter al termine di una manifestazione senza esclusione di colpi.

Botturi è atterrato nella mattinata di martedì all’aeroporto della Maplensa. Ad attenderlo parenti e amici. Da li i viaggio felice verso casa dove ha ricevuto poi l’abbraccio della sua gente e l’omaggio con uno striscione recante la scritta: “Grazie Bottu!!!! Orgoglio lumezzanese”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy