MERCATO BRESCIA: IL PUNTO SULLE TRATTATIVE

2.606

Manca solo l’ufficialità attesa nelle prossime ore ma Jakub Labojko è a tutti gli effetti un giocatore del Brescia. Il centrocampista polacco, 22 anni, è sbarcato in Italia nella mattinata di ieri. Atterraggio del volo proveniente dalla Polonia alle 10.05 puntuale. All’ora di pranzo l’arrivo al Panathleticon di via Aldo Moro per sostenere le visite mediche.

Si tratta del secondo acquisto firmato Massimo Cellino. Il patron del Brescia si trova ancora in Inghilterra. Dalla sua casa londinese ha trattato di persona gli arrivi di Tom Van de Looi e di Jakub Labojko. Il mediano firmerà un contratto triennale con i biancoazzurri. Alla sua ex squadra, lo Śląsk Wrocław andranno 300 mila euro.

È sul mercato straniero che Massimo Cellino sta muovendo le sue pedine. Opzionato il terzino ungherese Erick Silye (24) del Vasas il presidente avrebbe messo gli occhi anche su Gijs Smal, esterno difensivo mancino olandese del Twente, visionato durante l’operazione Van de Looi.

E Giorgio Perinetti? Il nuovo direttore sportivo non è ancora riuscito ad entrare in azione in maniera concreta. Lo ha fatto provando a strappare al Benevento Marco Sau (32) ricevendo un secco no puntando quindi i radar per Gianluca Letizia (30) esterno mancino di difesa.

Il dirigente romano è alla costante ricerca di un pezzo forte per il centrocampo. Nelle scorso contatti con il Crotone per avere informazioni su Giovanni Crociata. 19 presenze ed un gol con il Brescia nel 2016/2017. I rossoblù calabresi chiedono il prodotto del settore giovanile del Milan un milione di euro.

Le alternative non mancano ma si tratta di strade difficilmente percorribili. Michele Cavion (25) dell’Ascoli è al centro di un vero tira e molla con il club d’appartenenza. Per la sua cessione l’Ascoli chiede almeno 800 mila euro. Mato Jajalo (32) dell’Udinese e Paolo Bartolomei (31) dello Spezia i sogni irrealizzabili di Luigi Delneri.

In attacco, detto del no per Sau il Brescia avrebbe chiesto al Benevento informazioni su Pietro Iemmello (28) tenendo comunque viva la pista Daniele Ragatzu (28) in uscita dal Cagliari.

Per la difesa Delneri vorrebbe uno tra Massimo Volta (33) e Federico Ceccherini (28) della Fiorentina. La presenza in campo nell’amichevole contro il Renate di Jesse Joronen, Jhon Chancellor e Alfredo Donnarumma toglie i tre dal mercato. L’incognita rimane per Stefano Sabelli: il terzino romano è richiesto da molti club, Parma su tutti. Cellino farà di tutto per trattenerlo.

Da Bresciaoggi

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy