MICHELE LAMBERTI BRONZO AI MONDIALI DI NUOTO

164

NELLA 4X100 IL TALENTO DELLA GAM TEAM SALE SUL PODIO 33 ANNI DOPO IL PADRE GIORGIO

Michele Lamberti come il padre Giorgio. 33 anni un nuotatore bresciano torna ai massimi livelli e Lamberti si conferma uno dei talenti del nuoto italiano e mondiale andando a conquistare il bronzo nella 4×100 mista uomini ai mondiali di Doha. Italia terza dietro all’Olanda e agli Stati Uniti. E’ stata questa anche l’ultima medaglia azzurra ai Mondiali. Nella staffetta tricolore Michele Lamberti, atleta della Gam Team, aveva composto iol quartetto insieme a Nicolò Martinenghi, Alessandro Miressi e Gianmarco Sansone.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy