MOTORI ACCESI: RIAPRONO GLI IMPIANTI

277

Con l’ordinanza 541 pubblicata ieri sera è stato dato il via libera per la riapertura degli impianti sportivi motoristici come autodromo, crossodromi e kartodromi:

“Le attività sportive individuali all’aria aperta (a titolo esemplificativo e non esaustivo golf, tiro con l’arco, tiro a segno, atletica, equitazione, vela, canoa, attività sportive acquatiche individuali, canottaggio, tennis, corsa, escursionismo, arrampicata sportiva, ciclismo, mountain-bike, automobilismo, motociclismo, go-kart) possono essere consentite nell’ambito dei rispettivi impianti sportivi, centri e siti sportivi, subordinatamente all’osservanza delle misure di cui ai successivi commi del presente articolo”.

Il via libera è stato dato tenendo fede alle restrizioni che ordinano sia chi potrà accedere e che con quali limitazioni. Solo i residenti nella regione potranno infatti spostarsi fino al circuitonel rispetto del Dpcm del 26 aprile.

Per tale ragione gli autodromi dovranno attrezzarsi per rispondere alle tante disposizioni di sicurezza stabilite dalla FMI.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy