PALLACANESTRO BRESCIA: CHIUSURA DI 2022 CON VITTORIA

116

LA FORMAZIONE DI COACH MAGRO BATTE REGGIO EMILIA DAVANTI A 4000 TIFOSI

La Germani Brescia torna al successo in campionato, superando la UNAHOTELS Reggio Emilia e chiudendo nel migliore dei modi il 2022, un anno destinato a rimanere a lungo negli annali del basket bresciano e nelle menti e nei cuori dei tifosi biancoblu. Una vittoria corale, quella ottenuta dalla formazione bresciana, che gioca con il piede sull’acceleratore per 35′ e si concede la passerella finale di fronte ai 4000 tifosi del PalaLeonessa A2A senza tenere le mani sul manubrio. Si spiega così il divario minimo maturato al 40′ di una gara che però, a partire dall’inizio del secondo quarto, ha avuto un solo padrone.

A caccia di certezze dopo lo strabiliante successo ottenuto con il Bursaspor, pur priva dell’infortunato Nikolic (per lui un trauma contusivo alla gola e condizioni da rivalutare nei prossimi giorni), la Germani mostra voglia ed energia, sapendo di poter contare su un roster profondo, in cui tutti i giocatori vengono chiamati a essere protagonisti. Qualche problema con i falli (in particolare di Gabriel e Cobbins) non condizionano la navigazione della formazione biancoblu, che ottiene tanto in termini numerici da Della Valle (16 punti), Massinburg (15), Cournooh (13) e Odiase (10, con le mani sempre nel canestro avversario), ma ottiene sostanza da tutti i propri effettivi, che a fine gara si meritano i cori e gli applausi del pubblico presente sugli spalti.

Chiuso nel modo migliore il 2022, è già tempo di pensare alla prima gara del nuovo anno, da disputare sul campo della Dinamo Sassari. Al di là della rivincita per l’esito tutt’altro che favorevole degli scorsi playoff, al PalaSerradimigni (si giocherà lunedì 2 gennaio) ci saranno in palio due punti decisivi per la corsa alla Final Eight, che Brescia proverà a centrare facendo tesoro di partite come quella con Reggio Emilia e disputando ogni gara con il coltello tra i denti, unica strada per poter fare in modo che l’anno che verrà sia brillante e vincente come quello che si sta per chiudere.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Brescia

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy