PERUGIA, LA CARICA DEL PATRON SANTOPADRE: “NON ACCETTO SCONFITTA”

43

IL NUMERO UNO DEGLI UMBRI HA CARICATO LA SQUADRA: “CE LA POSSIAMO FARE!”

Massimiliano Santopadre, presidente del Perugia, ha caricato l’ambiente in vista della gara dei quarti di finale playoff contro il Brescia di sabato. Il numero uno del Grifone ha ammesso: “A Brescia non accetto una sconfitta”.

Un curriculum non certo esaltante quello del massimo dirigente degli umbri ai playoff: “Purtroppo li abbiamo sempre persi – ha ricordato sulle colonne di TuttoSport – ma questa volta sono certo che ce la possiamo fare. La squadra per tutto il campionato ha dimostrato grinta, voglia di vincere, un buon gioco e tanta determinazione. Mi rimane la convinzione di un gruppo forte. Sarebbe bello vincere per la società seria che mi supporta, i miei tifosi, i calciatori, il tecnico e per tuti coloro che ci vogliono bene”.

La forza e la consapevolezza derivano dalla vittoria contro il Monza: “Se siamo riusciti a superare questo ostacolo significa che la squadra è pronta e preparata a tutte le difficoltà. I ragazzi sono usciti da quest’impresa, che inserisco tra i momenti migliori della mia carriera da presidente, galvanizzati e più sicuri. Che il cielo ce la mandi buona”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy