PIOLI: “SENZA BALO MI ASPETTO UN BRESCIA AGGUERRITO”

365

Vigilia di campionato per il Milan pronto ad affrontare in trasferta il Brescia di Eugenio Corini. Stefano Pioli vuole proseguire il momento positivo dei suoi aspettandosi però un avversario agguerrito e determinato senza il suo giocatore migliore, Mario Balotelli assente per squalifica.

Queste le principali dichiarazioni del tecnico in conferenza stampa:

“Chiaro che il Brescia senza Balotelli perde la possibilità di avere giocate individuali importanti. Perde qualità ma trova più compattezza, dinamismo, corsa, voglia di fare la partita. Ci aspettiamo un avversario molto determinato che sta lottando per un obiettivo importante. Anche noi abbiamo obiettivi importanti e saremo determinati”

“Quello che ha detto Castillejo nei giorni scorsi in una intervista deve essere uno stimolo per noi, perchè è vero che abbiamo mangiato bocconi amari e ce lo dobbiamo ricordare. Deve essere uno dei nostri obiettivi dimostrare che abbiamo lavorato bene e che i momenti difficili ci sono serviti per migliorare e crescere”.

“Tonali? E’ un giocatore che ha grandissime qualità e prospettive. Va preso in grande considerazione per le sue qualità dimostrare in così poco tempo e per l’età che ha”.

“I numeri non mentono mai, le nostre interpretazioni delle gare esterne sono state positive, di una squadra che fa la partita e che crede di poter vincere. Dobbiamo continuare così, non abbiamo fatto nulla. Siamo contenti delle vittorie ma c’è ancora tanta strada fare. Dobbiamo restare attenti e concentrati”.

Di Alfredo Novello

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy