PORSCHE: QUARESMINI SUPER, CERQUI SFORTUNATO

68

La tappa di Imola della Porsche Carrera Cup Italia parla bresciano grazie a Gianmarco Quaresmini. Il pilota franciacortino ha ottenuto una splendida vittoria in gara-2 a consentirgli di rimanere in corsa per la conquista dell’alloro tricolore nella serie dedicata alle vetture della casa di Stoccarda. Meno bene, nella stessa categoria, le prestazioni di Alberto Cerqui sfortunato soprattutto nella seconda manche.

Gianmarco Quaresmini ha dunque ottenuto la vittoria in gara-2 dopo aver chiuso in sesta posizione gara-1. Un successo a rilanciare le ambizioni del portacolori del team Tzunami verso la conquista del secondo alloro della categoria riservata alle vetture della casa di Stoccarda. Attualmente Quaresmini è secondo in classifica generale alle spalle di Simone Iaquinta.

“Questa vittoria l’ho voluta- ha commentato il driver bresciano-. Sapevo che non era facile perché gli avversari avevano un gran passo. Ho commesso un solo errore a circa metà gara ma è andata bene. Sono riuscito a vincere e soprattutto a recuperare punti importanti per il campionato, siamo in corsa grazie soprattutto al team”.

Al contrario weekend difficile per Alberto Cerqui. Il driver di Preseglie ha colto un quarto posto in gara-1 ma si è dovuto ritirare nella seconda manche a causa di un contatto proprio con Quaresmini. Un incidente tra due grandi amici nel quale Cerqui ha avuto la peggio con la rottura del radiatore della sua Porsche.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy