RALLY: MABELLINI-LENZI, VITTORIA IN LETTONIA

209

Una vittoria è sempre una vittoria, anche se arriva per effetto di una penalizzazione di un avversario. Andrea Mabellini e Virginia Lenzi tornano dalla trasferta in Lettonia, valida per il secondo round del campionato europeo di rally con il successo in tasca nel monomarca Clio Trophy Taksport.

La coppia unica nelle corse così come nella vita ha centrato il successo avvalendosi dell’errore dell’esperto rivale Ygit Alpaslan Timur. Il rallysta turco ha dovuto cedere la vittoria al duo Mabellini-Lenzi avendo anticipato un controllo orario. Il risultato? Una penalità di ben 2 minuti ad escluderlo dalla corsa al primo gradino del podio.

Scopri i sapori dei vini Noventa, gli unici vini derivati dal marmo.

“Mi dispiace molto per il mio amico Ygit e il suo navigatore che hanno pagato penalità a causa di un errore durante l’ultimo controllo orario -ha scritto Andrea Mabellini sul proprio profilo Facebeook-. Anche questo fa parte del gioco, purtroppo, ma tutti noi sappiamo che i vincitori morali sono loro”.

“È stato un rally difficile con prove veramente molto veloci -specifica Mabellini-. Non siamo abituati a correre in queste condizioni, ma siamo molto felici e stiamo imparando veramente molto. Siamo contenti per il risultato ottenuto, adesso andiamo a Roma è vedremo cosa ci riserverà il Campionato”.

A Roma, prossima tappa del calendario, Andrea Mabellini e Virginia Lenzi si presenteranno al comando della classifica con due punti di vantaggio su Soria e cinque sul corso Rossi.

Fonte – Bresciaoggi –

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy