ROMULO ESCE ALLO SCOPERTO: “ADDIO? MOTIVI PERSONALI”

606

Dopo settimane di silenzio dal suo addio al Brescia il centrocampista brasiliano Romulo ha rotto il silenzio specificando le motivazioni del suo addio anticipato al Brescia. Dietro la scelta di abbandonare la nave (in affondamento) pare ci siano motivazioni personali.

Ho preferito aspettare qualche giorno prima di comunicare i miei pensieri, perché in questi momenti la delusione può prendere il sopravvento e si rischia di seguire l’istinto in maniera frettolosa piuttosto che la ragione”.

Volevo ringraziare i tifosi, tutti i miei compagni di squadra e soprattutto tutto il popolo Bresciano che fin dal primo giorno mi ha voluto bene e mi ha fatto sentire a casa. Purtroppo nel calcio, come nella vita, spesso dobbiamo affrontare decisioni difficili e, per motivi personali, ho deciso di non prolungare la mia avventura a Brescia”.

È necessario, a volte, agire con razionalità piuttosto che col cuore. Mi dispiace per come è finita questa nostra storia insieme, ma ci tenevo a dirvi che porterò sempre con me il calore e l’affetto di tutta Brescia

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy