SERIE A: NIENTE INTERVISTE E CONFERENZA SENZA GIORNALISTI

358

Nessun tifoso sugli spalti, accesso consentito solo ai giornalisti ma con molte restrizioni. Sarà una domenica molto particolare quella che ci si appresta a vivere, unica nel suo genere. L’allerta coronavirus ha portato alla scelta di chiudere gli stadi e di dare disposizioni tassative per gli operatori dell’informazione.

In virtù delle disposizioni da parte del Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A e le relative limitazioni, in merito alla gara in oggetto, che verrà disputata a porte chiuse, la Lega Professionisti Serie A ha già definito le seguenti specifiche:

  • I giornalisti accreditati avranno solo l’accesso alla tribuna stampa.
  • Al termine della gara nessuna intervista verrà rilasciata in mixed, che resterà chiusa
  • Le conferenze stampa dei due allenatori saranno prodotte dalla Lega Calcio ma senza la presenza dei giornalisti in sala stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy