SIMONE INZAGHI: “ATTENTI AL BRESCIA, E’ IN SALUTE E HA QUALITA”

388

Simone Inzaghi non vuole sentire parlare d’emergenza. Le assenze di Lucas Leiva e Luis Alberto non mutano la sostanza di una squadra votata al bel gioco e alla voglia di continuare a stupire.

“Ho il dubbio di Cataldi, ha avuto un risentimento al primo giorno di allenamento. Ieri l’ho visto abbastanza bene. Stamattina il ragazzo mi ha detto di essere ok, mancano 20 ore al match, valuteremo insieme, in ogni caso ho in mente altre alternative. Mi prendo ancora un po’ di tempo prima di decidere la formazione da schierare”.

In settimana problemi di febbre per Ciro Immobile, qual’è la situazione?

Ciro ha avuto la febbre che è durata 36 ore, si è allenato regolarmente. Sarà in campo domani”.

Sui miglioramenti della squadra Simone Inzaghi tiene alta la guardia:

L’autostima è cresciuta nei miei giocatori, ora c’è tanta fiducia e si percepisce. Questo è un percorso che ci ha regalato serate indimenticabili. Dobbiamo continuar così: il 2019 lo abbiamo lasciato nei migliori dei modi. Il mio desiderio per il 2020? Vorrei vivere notti come quelle di Riyad. Sarebbe stato bello vincere davanti ai nostri tifosi, che domani saranno in tanti”. 

Simone Inzaghi non vuole sentire parlare di scudetto, il pensiero è giornata dopo giornata:

“Il nostro obiettivo è quello di ragionare partita dopo partita. Ho chiesto spirito di sacrificio e umiltà. Le squadre davanti corrono molto forte. I ragazzi li ho visti bene, avevamo bisogno di staccare tutti. Dopo il primo giorno, emozionante davanti ai nostri splendidi tifosi, abbiamo lavorato molto bene. Vogliamo fare una partita importante a Brescia”.

Sul Brescia Inzaghi ha le idee chiare:

“Il Brescia è una squadra in salute, senza il gol preso nel recupero contro il Parma erano fuori dalla lotta salvezza. Sarà una gara difficile“.

Infine un giudizio su Mario Balotelli:

Ha tanta qualità, è tornato in Italia nella sua città. Sta crescendo come tutta la squadra, fa gol decisivi, domani sarà un giocatore da controllare”. 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy