STOP DEFINITIVO AL CALCIO DILETTANTISTICO: ARRIVEDERCI A SETTEMBRE

219

Il Dpcm firmato dal nuovo presidente del Consiglio Mario Draghi rappresenta la pietra tombale sulle speranze di ripartenza del calcio dielattantistico.

Dal testo si evince che le restrizioni volte a contenere il contagio e diminuire la diffusione del coronavirus saranno in vigore fino al prossimo 6 aprile.

Stop ad ogni tipologia di campionato con gli atleti a poter svolgere solamente sessioni di allenamento quando regioni, provincie e comuni siano in zona gialla o arancio.

La chiusura anticipata dei campionati e l’arrivederci a settembre 2021 deve ancora ufficialmente arrivare ma il nuovo decreto è molto chiaro in merito. La chiusura dei torne varrà fino almeno alla Promozine, per la categoria Eccellenza la Figc prenderà una decisione definitiva nelle prossime ore.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy