TANTI AUGURI 1000 MIGLIA: LA CORSA COMPIE OGGI 97 ANNI

372

ENZO FERRARI LA DEFINI’ “LA CORSA PIU’ BELLA DEL MONDO”

Scattava esattamente alle 13 del 26 marzo 1927 la “Coppa delle Mille Miglia”, gara automobilistica su strade normali organizzata dai famosi “4 moschettieri: Aymo Maggi, il conte Franco Mazzotti, il presidente dell’allora Aci di Brescia Renzo Castagneto e il giornalista Giovanni Canestrini.

La gara si snodava su un percorso a 8 con partenza da Brescia (Viale Venezia al secolo Viale Rebuffone), transito a Roma e ritorno a Brescia. Un totale di 1628,200 km (da qui il nome 1000 Miglia).

La prima edizionevide una grande partecipazione: al via gli equipaggi iscritti erano 77 dei quali solo 2 soli stranieri. Solo 55 portarono a termine la corsa mentre 22 vetture furono costrette al ritiro.

La vittoria, passata alla storia, fu quella di una OM (marchio Bresciano, Officine Meccaniche) composto da Ferdinando Minoia e Giuseppe Morandi. La macchina in questione era una OM 665 “Superba” S torpedo.

A sorprendere pubblico e critica fu il tempo di percorrenza degli oltre 1600 km in 21 ore, 4 minuti, 48 secondi e 1/5 alla media di 77,238 km/h. Nasceva così il mito della 1000 Miglia giunto fino ai nostri giorni.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy