IL CAMUNIA RALLY E’ AFFARE DI BONDIONI (gallery foto)

118

QUINTO SUCCESSO IN DIECI EDIZIONI PER IL DRIVER DI BIENNO: “DEDICATO A DUE PERSONE SPECIALI”

Ilario Bondioni iscrive per la quinta volta il suo nome nell’albo d’oro del Camunia Rally. Le strade di casa esaltano il driver di Bienno, magistralmente navigato da Anna Panteghini, portandolo al suo quinto alloro in dieci edizioni della corsa. Grande successo per la manifestazione organizzata dalla Scuderia New Turbomark per una due giorni di adrenalina che ha appassionato il pubblico sceso numeroso in strada. Una kermesse impreziosita dal concerto di domenica sera a Darfo Boario di Omar Pedrini. “Dedico la vittoria a due persone speciali che mi sono state vicine in questo periodo particolare della mia vita” le parole sul podio di Breno del vincitore Ilario Bondioni. Il rallysta bresciano ha conquistato 4 delle 6 prove speciali, sui 70 km totali cronometrati, del Camunia Rally: un dominio intrapreso nella giornata di sabato, con annessa vittoria del Trofeo Tommy (dedicato a Tommaso Rocco) sulla PS 2 Astrio e chiuso nella giornata di domenica.

In seconda posizione si è classificato il driver ossolano Davide Caffoni navigato dal copilota Mauro Grossi su Skoda Evo di Balbosca. Sul terzo gradino del podio, a 22 secondi dal vincitore, è invece salito il veneto Michele Griso con il fido scudiero Elia De Guio alle note su Skoda Fabia del team Munaretto. Ottima prestazione di Mirko Zanardini, quarto assoluto e vincitore di una prova speciale.

Sfoglia la gallery del Camunia Rally con le foto di Giovanni Lorandi:

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy