TORREGROSSA ENTRA IN ORBITA NAZIONALE

475

I due gol contro il Cagliari non sono certo passati inosservati. Ernesto Torregrossa è stato attentamente valutato domenica pomeriggio da due osservatori della Nazionale per conto di Roberto Mancini. E la relazione giunta nelle mani del CT jesino non lascia dubbi: Torregrossa è diventato un “osservato speciale”.

28 anni e alla prima esperienza in Serie A dopo un infortunio che lo aveva escluso nelle prime gare del campionato Ernesto Torregrossa è tornato a trascinare la squadra. Un film già visto lo scorso anno con “Torre” a diventare punto di riferimento per la cavalcata del Brescia alla promozione in Serie A.

Dopo il gol al Lecce sono arrivate le due perle con il Cagliari a mettere il suo nome tra quelli visionati da Roberto Mancini. Non certo per l’Europeo dove le gerarchie sono stabilite ma certamente per una chiamata in Nazionale come premio del lavoro svolto in questi anni. C’è da credere che nelle prossime amichevoli il suo nome figurerà tra quelli convocabili per uno stage a Coverciano.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy