VETTEL, ADDIO FERRARI. SAINZ O RICCIARDO?

198

La Ferrari ha ufficializzato l’addio a fine stagione di Sebastian Vettel. Dopo le anticipazioni dei media tedeschi la conferma è arrivata in un comunicato stampa della scuderia del cavallino rampante di Maranello.

“Il mio rapporto con la Scuderia Ferrari terminerà alla fine del 2020” le parole di Vettel il quale ha voluto precisare che la scelta non è stata determinata da fattori economici.

La Ferrari ha un posto speciale nella Formula 1 e le auguro tutto il successo che merita. Voglio ringraziare tutta la famiglia Ferrari e, soprattutto, i suoi tifosi sparsi in tutto il mondo per il sostegno che mi hanno dato in questi anni“.

Arrivato dopo il dominio Red Bull Sebastian Vettel non è mai riuscito a centrare l’obiettivo del mondiale pur andando vicino in tante occasioni.

Ora è già partito il toto-sostituzione. Tra i nomi papabili c’è quello di Carlos Sainz della McLaren e Daniel Riccardo della Renault. Outsider potrebbe essere l’italiano Antonio Giovinazzi pilota dell’Alfa Romeo.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy