VIEIRA CONTRO BALOTELLI: “E’ INGESTIBILE”

616

Ancora un attacco di Patrick Vieira contro Mario Balotelli. L’ex tecnico di Super Mario al Nizza non va per il sottile spiegando le difficoltà di lavorare con l’attaccante del Brescia come compagno e come giocatore da gestire in rosa.

In una intervista al Daily Mail Vieira è stato molto duro ricordando il suo passato con Balotelli all’Inter come compagno di squadra e come giocatore nelle file del Nizza.

“Il modo di pensare di Mario è complicato da far coincidere con uno sport di squadra come il calcio. E vista la filosofia che volevo mettere in pratica, l’etica del lavoro e la compattezza che avevo intenzione di costruire, è stato davvero difficile per me lavorare con un calciatore come Balotelli. Anzi, è stato difficile per entrambi lavorare l’uno con l’altro, quindi abbiamo deciso di separarci”.

Vieira ha anche spiegato e specificato la sua filosofia di vita nel mondo del calcio:

“Se vogliamo vivere bene assieme, dobbiamo avere regole e dobbiamo rispettarle. E chi non rispetta queste regole può essere multato o messo fuori squadra. Io sono il guardiano di come i miei ragazzi si comportano, allo stesso modo in cui sono il guardiano del modo in cui giochiamo in campo”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy