AL PALAVERDE FESTEGGIA LA LEONESSA. 87-94 E TREVISO ADDOMESTICATA

104

Al PalaVerde di Treviso passa la Pallacanestro Brescia. Arriva alla terza giornata la prima vittoria in LBA per la Leonessa. Con il punteggio di 87-94, i ragazzi di Esposito vincono contro una buona Treviso. 

E’ un primo tempo interessante quello offerto dalle due squadre in campo. La partenza per gli ospiti è buona, ma la De Longhi trova nel solito Logan la spina nel fianco nella difesa biancoblu. I primi dieci terminano sul 26-31, a testimoniare l’equilibrio e soprattutto le buone prestazioni offensive. Nei secondi dieci sono gli uomini di Vincenzo Esposito a trovare la giusta fluidità in ambe due le fasi del campo. Con una solida difesa Brescia scappa e chiude i primi venti sul +14, 40-54. 

In avvio di terzo quarto, la De’ Longhi prova a ricucire lo strappo. La Leonessa sembra disorientata ma con gran tenacia non si scompone: Cline trova ancora il +11 ma non c’è da stare tranquilli. La Germani conduce sul +6, 64-70 dopo l’1/2 di Sacchetti ai liberi. Gli ultimi dieci sono però al cardiopalma, la Leonessa ha grande difficoltà in campo, ma è Logan la causa maggiore. 70 pari grazie a due suoi missili. La gara sembra una montagna russa, prima gli ospiti trovano il +11 grazie a un parziale di 0-11; poi sono i trevigiani a fare la voce grossa con un glaciale Logan. -1 e ultimi due minuti tesissimi a Treviso. Brescia non si disunisce, trova in Moss e Chery la luce per arrivare ai due punti. 87-94 il risultato finale, prima importante vittoria in campionato per la Leonessa.

Alfredo Novello

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy