ALEX CAFFI SOGNA UN RITORNO DA DIRIGENTE IN F1

847

La carriera di Alex Caffi si arricchisce di un altro importante traguardo. L’ex pilota di F1 sarà consulente della MIM, l’agenzia che promuoverà l’entrata del Monaco F1 Team, squadra monegasca pronta a diventare l’undicesimo team di F1 nel mondiale del 2023.

Bresciano di nascita ma monegasco d’adozione, Alex Caffi sta avendo un grande successo come manager sportivo. Dopo aver rilanciato nel migliore dei modi la Squadra Corse Angelo Caffi (team di famiglia con la sorella Barbara) presente nei principali campionati nazionali Aci Sport, Alex Caffi ha fondato l’Alex Caffi Motorsport squadra impegnata nella Nasca Whelen Euro Series potendo disporre nel parco piloti dell’ex campione del mondo di F1 1996 Jaques Villeneuve.


Appassionato di mountain bike e tecnologia? Ecco il casco bici Sena R1 EVO con interfono, radio, connessione al cellulare, comandi vocali e luci di posizione!

Come pilota Alex Caffi ha appena preso parte al Gran Premio Storico di Montecarlo, con poca fortuna sportiva ma con grande risalto mediatico vista la possibilità di guidare una Ferrari del ’69. Nel suo passato Caffi ha disputato 77 gare in Formula 1 (dal 1988 al 1992) cogliendo 6 punti iridati.

La Monaco F1 Racing Team potrebbe divenire l’undicesimo team sulla griglia di partenza negli anni futuri. Condizionale d’obbligo, perché la richiesta formale non è stata inviata e probabilmente molto dipenderà dalla decisione di Stefano Domenicali e Liberty Media di revocare o meno la tassa di iscrizione al mondiale per una nuova squadra che oggi equivale a 200 milioni di dollari.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy