AUSILIO: “TONALI DA INTER, IL PREZZO NO”

371

“Tonali ha le qualità per giocare nell’Inter, non so se ha la qualità economica per essere acquistato”. Parole e pensieri di Piero Ausilio. Il direttore sportivo dell’Inter non ha nascosto l’interesse per il talento classe 2000 del Brescia ritenuto il colpo del mercato da effettuare per rinforzare la squadra per la prossima stagione.

Antonio Conte lo ritiene un punto chiave per l’Inter del futuro, un giocatore utile al centrocampo neroazzurro da affiancare ai vari Barella, Brozovic e Sensi.

Perla sua cessione il Brescia di Massimo Cellino chiede 50 milioni di euro: solo cash e senza l’inserimento di contropartite. L’Inter dal canto suo cerca una scontistica proponendo nell’affare alcuni giovani talenti (si è parlato di Sebastiano Esposito e Agoumè).

Rispetto a Juventus, Milan e PSG sembrerebbe l’Inter la squadra in vantaggio per Sandro Tonali ma i conti si fanno con Cellino e con la calcolatrice.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy