BALOTELLI: COLLOQUIO CON IL DS CORDONE

498

Prima del termine della sessione di questa mattina in solitaria Mario Balotelli ha avuto un colloquio con il direttore sportivo del Brescia Calcio Stefano Cordone. L’incontro è andato in scena alle 9.40, questa volta lontano da occhi indiscreti.

Mario Balotelli e Stefano Cordone si sono rinchiusi in uno spogliatoio della struttura che ospita la parte del Settore Giovanile. In particolare quello che fu di Eugenio Corini e Fabio Grosso quando il centro aveva solo due campi ed il resto era in costruzione.

Dieci minuti di faccia a faccia dai contenuti segreti. I due attori protagonisti hanno lasciato lo spogliatoio insieme senza far trasparire nulla in termini di tensione, sensazioni ed espressioni.

Al termine del colloquio Mario Balotelli ha lasciato il centro sportivo salendo a bordo della sua Fiat Abarth per fare ritorno a casa. Un confronto reso necessario dall’assenza del giocatore all’allenamento domenicale così come le ultime notizie che parlano di un dossier del Brescia su Balotelli e una mail del giocatore con la richiesta di reintegro immediato con penale da 400 mila euro.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy