BASKET BRESCIA, POSSIBILE RIVOLUZIONE SOCIETARIA

268

Nelle ultime ore sembra emergere una possibile e probabile rivoluzione in seno al Basket Brescia Leonessa. Il tutto sarebbe volto a garantire alla società una lunga e duratura vita nel panorama nazionale ed internazionale della palla a spicchi.

Il dialogo tra l’attuale proprietà del duo composto da Graziella Bragaglio e Matteo Bonetti e il main sponsor Germani guidato dalla famiglia Ferrari è continuo e costate. Sono state smentite frizioni o prese di posizione ma qualcosa bolle in pentola.

Tra gli scenari possibili nei prossimi mesi potrebbe essere quello di un avvicendamento al vertice della società con il Basket Brescia Leonessa a passare di mano dalla famiglia Bonetti-Bragaglio a quella dei Ferrari. A Graziella Bragaglio verrebbe comunque confermata la carica di presidente considerato il valore umano e professionale offerto per portare in alto il nome di Brescia nella pallacanestro.

Si tratta solo di ipotesi e supposizioni nelle quali si cerca di trovare una linea comune per proseguire nel miglior modo possibile. Le prossime settimane, i prossimi mesi saranno determinanti per definire l’assetto societario del Basket Brescia. Al momento di certo c’è il lavoro svolto da coach Vincenzo Esposito per programmare la stagione della ripartenza.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy