BOTTURI VEDE IL TRAGUARDO DI DAKAR

320

Mancano solo due tappe al termine dell’Africa Race con Alessandro Botturi a mantenere la testa della classifica ai danni del norvegese Pal Andres Ullevarseter. Il pilota della Yamaha ha resistito anche nella terzultima tappa all’attacco del principale rivale per la vittoria finale vedendo però il suo vantaggio scendere da 4 a 2 minuti.

Gli oltre 600 km hanno messo a dura prova il fisico e la Yahama di Alessandro Botturi giunto al traguardo con il terzo tempo di giornata alle spalle del vincitore, l’italiano Giovanni Gritti e del rivale Pal Andres Ullevarseter.

Al termine della manifestazione mancano 765,63 chilometri, due tappe: la penultima in programma domani da Idini a St Louis di 473,66 km e l’ultima da Idini e Dakar di 291,97 km. Il sogno di Botturi è vicino alla relizzazione

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy