BRESCIA, ALFONSO CON LA FEBBRE. BJARNASON NON SI ALLENA

853

Penultimo allenamento per il Brescia prima di scendere in campo domenica pomeriggio allo stadio Rigamonti contro il Cagliari. Sessione di lavoro pomeridiana quella fatta svolgere da Eugenio Corini alla squadra con il tecnico alle prese solo con una defezione. Si tratta di Enrico Alfonso ai box con la febbre.

Per i resto l’allenatore ha potuto usufruire di tutti gli altri giocatori in rosa fatta eccezione per Daniele Dessena, con il centrocampista a proseguire il suo iter di rientro dall’infortunio, e dell’ultimo arrivato Birkir Bjarnason.

Il giocatore islandese ha sostenuto in mattinata le visite mediche ma non è sceso in campo con i nuovi compagni. A Torbole c’è stato ma per un breve saluto a Eugenio Corini. Si attende la definizione degli ultimi dettagli del contratto per iniziare ufficialmente la sua avventura in biancoazzurro.

In funzione della gara con il Cagliari Eugenio Corini sembra avere pochi dubbi. Sicuro il rientro nei titolari di Sandro Tonali e Andrea Cistana con Bruno Martella in netto vantaggio su Ales Mateju per il ruolo di terzino sinistro. In attacco ancora Ernesto Torregrossa e Mario Balotelli.

In mediana e sulla trequarti l’unico dubbio con l’idea di schierare dall’inizio Emanuele Ndoj come mezz’ala mettendo Romulo sulla trequarti al posto di Nikolas Spalek. Domani nel corso della rifinitura i dubbi verranno definitivamente sciolti. Verso la prima convocazione il neo arrivato Simon Skrabb.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy