BRESCIA, CASO NINKOVIC? DEJAVU DI ASCOLI…

5

In casa Brescia sembra profilarsi all’orizzonte un caso Nikola Ninkovic. L’attaccante serbo è uscito dai radar del Brescia tanto da parlare di rescissione di contratto dopo solo dieci giorni dal suo arrivo in biancazzurro nel mercato di gennaio.

L’attaccante si era presentato due giorno dopo il suo acquisto per effettuare il tampone di rito come da protocollo sanitario richiede. Il giocatore pare sia stato in città nei giorni successivi salvo non farsi mai trovare dalle parti di Torbole.

Situazione poco chiara come riportato anche dal Giornale di Brescia in edicola. Sotto la lente d’ingrandimento sono le condizioni fisiche non certo ottimali del calciatore, reduce da una lunga inattività dovuta a screzi con l’Ascoli e un incidente stradale dalle conseguenze pesanti.

Stando a voci circolanti sul caso pare che Nikola Ninkovic sia stato giudicato impossibilitato a rientrare per la stagione in corso. Una situazione a mettere in un certo imbarazzo il Brescia pronto dunque a troncare il rapporto con il serbo.

La particolarità di tutto ciò è legata alla recidiva del giocatore. Se tutto fosse confermato ci sarebbero delle grosse somiglianze con quanto accaduto nella sua eserienza di Ascoli. Nelle prossime ore ne sapremo di più…

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy