BRESCIA, CLOTET-CELLINO: FUMATA GRIGIA. IL TECNICO CHIEDE GARANZIE

954

Fumata grigia nell’atteso confronto tra Massimo Cellino e Pep Clotet. L’attuale tecnico del Brescia, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, avrebbe chiesto garanzie al presidente. L’idea di continuare c’è. L’allenatore ha instaurato un feeling con squadra, ambiente e tifosi che lo ha conquistato.

Ma il tecnico di Barcellona vuole partite ad agosto con le idee chiare, un organico all’altezza di un campionato di vertice, una rosa migliorata (attraverso il mercato) laddove sono emerse lacune e la garanzia da parte di Cellino di poter lavorare in serenità. Così scrive il Bresciaoggi in edicola.

Pep Clotet non vuole far la fine dei suoi predecessori. Lo spagnolo avrebbe espresso l’idea di inserire una clausola “particolare” nel possibile futuro contratto: un indennizzo in caso di esonero. Per rispondere alle proposte di Clotet, Cellino si è preso qualche giorno per riflettere dandosi appuntamento nei prossimi giorni.

Sul tecnico catalano cresce intanto l’interesse di Verona e Spezia In caso di addio le alternative non mancano. Da Fabio Caserta del Perugia passando per Ivan Javorcic della Pro Patria arrivando fino a Daniele Gastaldello quale soluzione interna. Nelle ultime ore è spuntato anche il nome di Paolo Zanetti del Venezia.

<div style=”width:auto; border:3px dashed blue;”>Appassionato di moto, bici o running? Questa è la <strong><a href=”https://www.4zone.it/negozio/maglia-moto-bici-e-running-tecnica-sportiva-a-maniche-corte-nera-con-bordi-arancioni-sulla-manica-xtech?utm_source=bresciasport&utm_medium=articoli&utm_campaign=sport”>maglia</a></strong> tecnica sportiva a maniche corte XTECH perfetta per te!</div> 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy