BRESCIA: IL MILAN RISCATTERA’ TONALI, CELLINO HA IL TESORETTO

286

La stagione volge verso il termine e le società iniziano a fare i conti per la prossima. Conti non solo dal punto di vista organizzativo delle rose ma anche sotto l’aspetto economico. Ed è su questo tasto che Brescia e Milan valutano il futuro di Sandro Tonali. Il centrocampista, classe 2000, è in prestito con diritto di riscatto al Milan.

L’operazione che portà il centrocampista di Lodi in rossonero fu stipulata in questi termini: prestito oneroso da 10 milioni con diritto di riscatto fissato a 15 milioni più altri 10 milioni di eventuali bonus. Oltre a queste cifre il club di via Aldo Rossi garantirà al Brescia il 10% della futura rivendita. Un’operazione da oltre 45 milioni di euro.

La stagione di Tonali al Milan è stata deludente. Alzi la mano chi non si aspettasse qualcosa di più dal giocatore. 22 le presenze tra campionato e coppe per l’ex gioiello di Massimo Cellino sul quale il Milan vuole ancora investire. Per la dirigenza rossonera Tonali resta un grande acquisto sul quale puntare per il futuro.


La cuffia in lana del tifoso di tutte le squadre di Brescia: fan del calcio, basket, pallavolo, pallamano, pallanuoto. Un regalo per ogni appassionato della Leonessad’Italia!

Dopo l’anno di assestamento visto il passaggio da una piazza come Brescia a quella ben più impegnativa come il Milan, Maldini ha deciso di puntare ancora su di lui visto anche l’investimento iniziale di 10 milioni.

Per Cellino si aprono dunque le porte per un tesoretto non da poco sul quale fondare la sistemazione delle rosa e l’arrivo di due/tre giocatori di qualità pronti a far tornare grande la squadra che, nonostante sia ancora in vista dei playoff, deve certamente fare i conti con una stagione altalenante.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy