BRESCIA: IL NODO JORONEN È SEMPRE PIU’ INGARBUGLIATO

502

Da risolvere in casa Brescia c’è anche il nodo Jesse Joronen. La probabile assenza del portiere nell’amichevole di oggi sarebbe l’ennesimo segnale di una separazione quasi certa. Assodata la volontà di cambiare aria c’è da trovare una soluzione ad oggi complicata. Un nodo sempre più ingarbugliato. Nonostante questo il Brescia starebbe sondando Wladimiro Falcone (26) estremo difensore in forza alla Sampdoria.

La cuffia in lana del tifoso di tutte le squadre di Brescia: fan del calcio, basket, pallavolo, pallamano, pallanuoto. Un regalo per ogni appassionato della Leonessad’Italia!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy